San Raffaele chiude la B imbattuto, Smit Roma rinuncia alla gara!

Il Pamphili Village vuoto, una palla a metà campo ferma, il silenzio. Ieri il basket, che vive di emozioni, la palla che si infila nella retina, sgomitate sotto i tabelloni, il fischio dell’arbitro, le grida del pubblico, ha vissuto una serata fatta di silenzi e ombre. Il silenzio di una gara non disputata di cui si era avuto subito notizia in settimana, ombre su quanto accaduto che sicuramente non fanno bene al basket ma da cui lo Smit Roma saprà subito riprendersi.

Una settimana turbolenta per la società trasteverina con le dimissioni del coach Enrico Boggio, dopo quasi tre anni sulla panchina dello Smit Roma.

Il San Raffaele Basket Roma dal suo canto centra la sedicesima vittoria in altrettante gare disputate nel campionato di serie B femminile e chiude così al primo posto imbattuto la prima fase. Purtroppo l’ultimo successo arriva solo per rinuncia alla gara dello Smit Roma Centro, penultimo in classifica con 4 punti.

Il coach della capolista Giorgio Russo preferisce non commentare sulla vittoria a tavolino e concentrarsi sulla propria squadra:” Peccato non aver giocato, l’impegno nel weekend è un modo per tenere viva la concentrazione e concretizzare il lavoro che viene svolto in settimana. Organizzeremo presto altre amichevoli, visto che la settimana prossima ci sarà il fine settimana di stop”

Ecco invece le dichiarazioni di Roberta Manieri, responsabile del settore femminile del Smit Roma Centro:”Le dimissioni del coach martedì scorso sono capitate come un fulmine a ciel sereno, non ce lo aspettavamo proprio. I tempi erano brevi per potersi riorganizzare e mandare qualcun’altro in panchina. Ma se avremo modo di partecipare ai play-off ci faremo trovare pronti!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.