ITALIABASKET.IT

Tutto il Basket in un Click

NBA-NCAA

Sacramento alla sesta di fila, Lakers fuori dalla crisi

Prosegue lโ€™ottima striscia diย Sacramentoย inย Nba: i Kings ottengono la sesta vittoria di fila nel 137-129 su Detroit. Sorridono anche iย Lakers, che sembrano essere usciti dalla crisi dopo il terzo successo consecutivo su San Antonio nel baratro. Colpo esterno diย Golden Stateย a Houston mentre Miami crolla aย Cleveland, si decide nel finale invece Dallas-Denverย con Doncic che consegna la vittoria ai Nuggets sbagliando il tiro decisivo.ย 

SACRAMENTO KINGS-DETROIT PISTONS 137-129

Inarrestabile Sacramento alla sesta vittoria di fila, Detroit sempre piรน in crisi cade sotto i colpi di Fox, Barnes ed Huerter. Scatto dโ€™orgoglio dei Pistons che iniziano lโ€™ultimo quarto a +7 e sembrano pregustare la prima vittoria dopo sei sconfitte, ma la rimonta dei padroni di casa si concretizza grazie al parziale di 18 punti a 5 nei minuti finali.

WASHINGTON WIZARDS-CHARLOTTE HORNETS 106-102

Vittoria Wizards nel segno di Kuzma e Beal (28 e 26 punti ciascuno), con Washington in zona playoff e gli Hornets al terzo ko di fila e penultimi a Est. Grande equilibrio per tutto il match con sorpassi e controsorpassi continui, a fine quarto quarto sono i tiri liberi ad essere decisivi per Washington.

BROOKLYN NETS-MEMPHIS GRIZZLIES 127-115

Non bastano i 31 punti di Brooks a Memphis per espugnare Brooklyn, forte dei 26 di Durant e dei 22 di Simmons. Decisivo un super ultimo quarto dei Nets che accelerano nel finale ed escono alla distanza dilagando anche fino a un massimo vantaggio di +19.

CLEVELAND CAVALIERS-MIAMI HEAT 113-87

Travolgente Cleveland grazie a un devastante secondo quarto che spezza le gambe a Miami, per i Cavaliers (ottimo Garland) terzo posto a Ovest mente gli Heat incappano nella terza sconfitta di fila. Miami si porta sul +9 in avvio, ma un tremendo parziale di 21 punti a 2 a favore di Cleveland nella seconda frazione consente ai padroni di casa di amministrare fino alla sirena.

HOUSTON ROCKETS-GOLDEN STATE WARRIORS 120-127

Thompson (41 punti) meglio di Curry (33) nel colpo esterno di Golden State, che pare essersi risollevata alla terza vittoria nelle ultime quattro. Houston sempre piรน ultima a Ovest con sole tre vittorie stagionali. Rockets che riescono a rimontare uno svantaggio di 18 punti portandosi al comando, ma รจ nei minuti finali che torna alla carica Golden State con lโ€™accelerata decisiva.

DALLAS MAVERICKS-DENVER NUGGETS 97-98

Doncic tradisce Dallas sulla sirena, mancando il tiro della vittoria poco dopo la tripla decisiva di Porter. Si decide tutto nei secondi finali dopo una partita allโ€™insegna del massimo equilibrio. Per i Nuggets bene Hyland con 29 punti, 23 per Green tra i Mavericks insieme ai 22 dello sloveno. Denver scavalca Dallas in classifica portandosi al quarto posto a Ovest.

LOS ANGELES LAKERS-SAN ANTONIO SPURS 123-92

Terza vittoria di fila per i Lakers che sembrano uscire dalla crisi pur restando terzultimi a Ovest, prosegue invece il momento drammatico di San Antonio alla decima sconfitta nelle ultime undici partite e penultimi in classifica. Davis (30 punti e addirittura 18 rimbalzi) trascina Los Angeles in un match letteralmente senza storia in cui i Lakers comandano sempre con ampio margine.