Elmas si impone nella finalissima con Carbonia

Il quintetto di Marco Benucci espugna il parquet di Carbonia, la gara si chiude sul 74-88 dopo 40’ caldissimi di fronte a circa 300 spettatori

È il Basket Elmas a conquistare la promozione in Serie C Silver. La vittoria arriva dopo 40’ di gioco caldissimi, disputati davanti ad una bellissima cornice di pubblico (oltre 300 spettatori presenti). Il quintetto allenato da Marco Benucci si impone per 74-88, espugnando il parquet di Carbonia, così come avvenuto nel corso della regular season.

La gara. L’avvio è di marca “miners”, e la prima frazione si chiude sul 20-19. Nella seconda frazione i masesi rientrano con una marcia in più, chiudono le maglie in difesa e in avvio portano il vantaggio in doppia cifra (20-30 al 14’). La compagine di coach Marco Fae ritrova la via del canestro a metà quarto ma non basta, perché Elmas è trascinata da Podda (4 bombe nel secondo quarto e 31 punti a fine gara per lui) e vola fino al + 17 dell’intervallo (32-49). Al rientro dal riposo lungo Carbonia si appoggia al tiro da fuori e a Cau, ma le percentuali non sono alte, sbaglia tanto dalla lunetta, e riesce solo a limare il divario fino al 54-67 del 30’. Nell’ultimo quarto i padroni di casa allungano la difesa, pressano i portatori di palla ospiti arrivano fino al -7 (70-77 a 3’ dalla fine), ma negli ultimi minuti Elmas gestisce e porta a casa la vittoria.

La festa. A fine gara grande festa tra i giocatori ospiti e il numeroso pubblico accorso da Elmas. Ma grandi applausi anche da parte del pubblico di casa per la formazione allenata da Fae, protagonista di un ottimo campionato. Si chiude con la vittoria di Elmas uno dei campionato più equilibrati, appassionati e in bilico delle ultime stagioni. Stasera, inoltre, alle 18.30, in programma l’All Star Game del campionato, con i migliori interpreti della stagione: da una parte la rappresentativa guidata dal tandem Fae-Castelli, dall’altra quella allenata dal duo Piras-Massa.

Promozione. Nel girone Sud si conosce il nome della prima finalista. È il Sinis che nella sfida giocata ieri, ha battuto il Condor Monserrato per 60-50. La compagine di Cabras attende ora la vincente della sfida tra Carloforte e Sulcis Spes Sant’Antioco, in programma oggi alle 20.