Dolomiti Energia Trentino si rinforza per la prossima stagione: ufficiale l’acquisto di Mattia Udom

Le squadre non impegnate nella finale Scudetto sono già al lavoro per la prossima stagione, con l’obiettivo naturalmente di rinforzare il proprio roster con innesti che possano dare qualcosa in più alla squadra non solo da un punto di vista quantitativo (allungando la rosa a disposizione dei coach) ma, soprattutto, sul lato qualitativo.

Rientra in quest’ottica l’ingaggio da parte della Dolomiti Energia Trentino di Mattia James Udom, ala italiana classe 1993 precedentemente in forza alla Happy Casa Brindisi: l’azzurro, recentemente convocato in Nazionale dal nuovo coach Gianmarco Pozzecco (in vista del match contro la Slovenia), ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo per il secondo.

L’innesto è stato promosso a pieni voti dall’allenatore di Trento, Lele Molin, che ha così commentato l’ingaggio di Udom: “Rinforziamo il gruppo di italiani con un atleta di personalità e identità; è un lungo versatile, aggiunge al reparto esperienza e qualità“.

Foto Michele Longo / Ciamillo-Castoria