ITALIABASKET.IT

Tutto il Basket in un Click

Basket Team CremaCOPPA ITALIA A2 DONNELa Bottega del Tartufo Umbertide

Crema vola in semifinale

Una P.F. Umbertide gagliarda e mai doma, saluta la Coppa Italia. La formazione di Michele Staccini gioca una buona partita, rispondendo colpo su colpo agli acuti della corazzata Crema. Sotto anche di diciotto lunghezze, la PFU dimostra di non essere una semplice comparsa ricucendo il passivo fino al 70-57 finale. Top scorer in casa Umbertide Federica Giudice e Alessia Cabrini, autrici di 12 punti a testa.

CREMA: D’Alie, Conte, Pappalardo, Nori, Vente
UMBERTIDE: Pompei, Giudice, Cabrini, Kotnis, Baldi

Cronaca β€“ Parte subito forte la corazzata Crema, con Melchiori e D’Alie a timbrare il 5-0. Kotnis e Cabrini sbloccano Umbertide, ma Crema detta i ritmi e con Melchiori e Pappalardo scrive il primo break volando sul 13-5, con Staccini obbligato al timeout. Al rientro in campo Nori fa piΓΉ dodici (17-5), con la PFU che reagisce perΓ² immediatamente e con Stroscio e Kotnis ricuce fino al 17-11. Primi punti anche di Rizzi tra le lombarde, mentre la PFU trova sotto canestro le giuste combinazioni per ricucire, con Kotnis e Olajide a spingere il 21-18 della prima frazione.

Il secondo periodo si apre con il canestro di Giudice, ma Vente e Rizzi tengono a debita distanze le avversarie sul 26-20. Cabrini prima e Giudice poi riavvicinano la PFU (31-28), ma una super Caccialanza risponde colpo su colpo per il 39-31 dopo diciotto minuti. Nel finale Γ¨ D’Alie a punire la formazione di Staccini, con il punteggio che segna 43-33 a metΓ  gara.

Nel terzo quarto il botta e risposta tra Vente e Giudice riapre la contesa. Vente e Nori trascinano la squadra di Diamanti a piΓΉ quindici, con Umbertide che si affida a Giudice e Pompei per rimanere a contatto sul 52-40. Crema perΓ² continua a premere e con Conte e D’Alie raggiunge diciotto punti di margine. Distacco che non cambia, con la terza frazione in archivio sul 62-44.

Gli ultimi dieci minuti vedono Umbertide provare a reagire: Stroscio suona la carica, Kotnis e Paolocci rispondono presente e il margine torna a tredici lunghezze, sul 64-51. Cabrini fa meno undici, ma Crema reagisce prontamente e con Melchiori e Nori, riscappa sul 69-53. Il finale serve solo a sancire il punteggio: Umbertide saluta la Coppa Italia a testa alta, Crema s’impone 70-57 ed Γ¨ la prima semifinalista.

Le parole di coach Michele Staccini: β€œNonostante la buona prova non siamo riuscite a battere una grande squadra come Crema, peccato per il break subito nel secondo periodo dove loro hanno punito ogni nostra disattenzione. Poi dopo l’intervallo abbiamo provato a rientrare ma le percentuali al tiro da fuori non ci hanno aiutato a completare la rimonta. Sono comunque orgoglioso di come le ragazze hanno lottato per 40 minuti contro la favorita numero uno per la vittoria della Coppa.”.

Basket Team Crema – La Bottega del Tartufo Umbertide 70-57
Parziali: 21-18, 43-33, 62-44, 70-57

Crema: D’Alie 9, Melchiori 9, Conte 7, Pappalardo 4, Vente 14, Nori 11, Occhiato ne, Capoferri, Radaelli ne, Caccialanza 7, Parmesani, Rizzi 9. All.Diamanti
Umbertide: Pompei 6, Giudice 12, Kotnis 9, Cabrini 12, Baldi 4, Olajide 4, Bartolini ne, Stroscio 7, Moriconi, Paolocci 3, Gambelunghe ne, Cassetta ne. All.Staccini

Foto Credits: LBF – Elio Castoria