UDINE IMPEGNATA A PONZANO, MILANI: “VOGLIAMO CONCLUDERE AL MEGLIO LA REGULA SEASON”

Non c’è due senza tre? Questa la speranza per coach Matassini & co alla vigilia della trasferta a domicilio del Basket Ponzano. In casa Delser, infatti, dopo le prestazioni autoritarie messe in atto contro Albino e Carugate, si lavora per chiudere al meglio la regular season 2020/21. Alle 19 di sabato 24 novembre, dunque, la formazione friulana scenderà in campo con l’obiettivo di concedersi il tris: vincere, convincere e fare il pieno di entusiasmo in vista dei playoff fissati per metà maggio.

A contrapporsi alla banda udinese, tuttavia, una squadra parimenti in crescita, uscita lo scorso weekend a testa altissima dalla sfida giocata, e persa di misura (66-59), sul parquet della super corazzata Moncalieri. Le ragazze di coach Nicolas Zanco, seppur orfane, da inizio aprile, della sua principale realizzatrice Federica Iannucci – ancora oggi top scorer dell’intera Serie A2 –, hanno saputo ricompattarsi facendo fronte comune verso l’obiettivo salvezza. Francesca Leonardi, ala classe 2002, è la “nuova” leader biancoverde: dalla sua vena realizzativa potrà dipendere l’andamento del match in programma domani.

La preview della gara in scena al “Palacicogna” di Ponzano Veneto arriva dalle parole della guardia LBS Alice Milani.

Alice, siamo alla fine della regular season. Che giudizio daresti alla Delser vista quest’anno?

“Esatto, ultima partita, ma non per questo meno importante. È infatti l’ultimo atto ufficiale prima dei playoff, non avendo accumulato altre gare da recuperare. Sarà dunque fondamentale trovare ancor più coesione e affiatamento in vista della fase eliminatoria. Possiamo dire che quanto fatto da noi vedere in questa stagione vada oltre alle aspettative di inizio campionato. Anche nei momenti di difficoltà vissuti nella seconda parte del torneo abbiamo sempre reagito da squadra: ci siamo già assicurate il terzo posto, il che, oltre ad essere un risultato storico per la società, ci potrà garantire il vantaggio del fattore campo nel primo turno dei playoff”.

Che clima si respira in spogliatoio?

“Il clima è sereno, anche se ,nelle ultime settimane, si è fatta un po’ sentire la stanchezza di fine stagione regolare. Questo, tuttavia, non ha influito sul nostro entusiasmo, anzi. Inizia a farsi sentire l’aria dei playoff e, di conseguenza, la voglia di finire al meglio questo bel campionato aumenta”.

Arriviamo dunque alla sfida di domani.

“Ponzano è reduce dalla grande prestazione con Moncalieri: nonostante abbiano perso da poco Iannucci, han dimostrato di avere grinta e talento, contrariamente a quanto potrebbe dire il loro dodicesimo posto in classifica. Quella di domani, di conseguenza, non sarà una partita facile: dal canto nostro, dovremo farci trovare pronte e approcciarci alla gara col giusto piglio. Sarà poi un bel banco di prova in cui testarci in vista dei playoff, che di certo saranno combattutissimi. Ad ogni modo, la voglia di finire la stagione nel modo migliore per noi è tanta: vogliam dimostrare ancora una volta ciò di cui siamo capaci”.