TREVISO ESPUGNA PESARO

Al primo quarto è subito la De Longhi ad aprire le danze con Akele che segna i primi tre punti del tabellino: Cain e Massenat reagiscono e con Delfino i padroni di casa volando subito in forte vantaggio. Treviso risponde con Logan e si porta sul 10-9, ma Pesaro rimane in partita e subito opera un controsorpasso: è dunque gran gioco in casa della VL. Si continua dunque a giocare sul filo di lana con Delfino a Logan particolarmente vivaci: sul termine del primo quarto è però Drell a firmare il 30-28 per i padroni di casa. Nel secondo quarto Vildera ricuce lo svantaggio e Pesaro si sfalda: Treviso ne vuole approfittare, ma Filloy tiene viva la Vuelle. Siamo sul 34-25. Imbrò reagisce e manda in fuga gli ospiti ma è il solito Delfino a concedere ossigeno a Repesa, firmando il 39-43 a meno di tre minuti dalla sirena. Nel finale si gioca ancora sul filo di lana con la De longhi che tenta di chiudere il vantaggio e Pesaro che rimane in battaglia: Massenat e Filloy animano il parquet, e alla sirena Pesaro vola appena in vantaggio per 51-50 grazie al libero di Tambone. 

Dopo l’intervallo sono stati Mekovulu e Filpovity a rompere gli indugi ma presto Treviso vola in fuga e rifila il +9 sul tabellone del risultato. La Vuelle però ancora non rimane a guardare e con Delfino trova il 61-63 a 26 minuti di gioco nel finale è nuovo strappo per gli ospiti con Lockett e Mekovulu: Tambone e Massenat provano a mettere una pezza e chiudono il terzo quarto col risultato di 67-76. Negli ultimi dieci minuti di gioco, Treviso fa di tutto per trovare il 13^ successo della stagione, ma Pesaro non ha alcuna intenzione ad arrendersi. Nel quarto quarto Cain e Massenat firmando ancora il 5-0 al via, ma Logan tiene su la De Longhi: si gioca dunque con grande intensità e il gap tra le due squadre si assottiglia, fino a circa metà del parziale. Treviso però negli ultimi minuti prova energie nascoste e in un lampo vola sul 87-80: Delfino, Sokolpwski e Massenat danno spettacolo in campo e pure Mekovulu contribuisce con tre punti di fila e quando manca circa un minuto e mezzo sul tabellone del risultato è di 87-95 per gli ospiti. Nel finale sono Logan e Delfino a segnare gli ultimi punti e alla sirena è ottima vittoria di Treviso su Pesaro col risultato di 97-89.. a