Il San Raffaele vola in finale!

Il San Raffaele è la prima semifinalista della Coppa Lazio nel secondo trofeo Baistrocchi, le gialloblù dopo una gara sofferta nei primi due quarti prendono il largo nelle seconda metà del match. Ancora la difesa la chiave della vittoria San Raffaele, 32 punti concessi nella prima metà, e solo 17 nella restante. Alla fine sorridono le gialloblù che domani alle ore 19.00 si giocheranno la finale contro le padroni di casa della Virtus Aprilia. Inizio di partita non del tutto positivo, le viterbesi scappano via sul 20 a 8. Pronte le rotazioni della panchina gialloblù, Bovenzi apre il contro break con un 2 su 2 dalla lunetta, la seguono Barbieri, Santulli, Marchetti e la tripla di Rubinetti. Poi Barbieri fissa il primo massimo vantaggio sul 24 a 20. Completato il break dalle capitoline , le viterbesi allungano di nuovo per il più cinque all’intervallo lungo. Panariti e Bovenzi confezionano il controsorpasso sul 36 a 33. De Santis e Bovenzi confezionano il più otto (43-35). Da questo momento San Raffaele amministra la vittoria fino al 66-49 finale.

Le dichiarazioni di coach Giorgio Russo: ”Intanto ci tengo a fare i complimenti agli organizzatori di Aprilia per come stanno gestendo l’evento, è bello vedere tutto questo interesse attorno alla pallacanestro femminile, questi eventi fanno bene al movimento. Per quanto riguarda la partita, questo è solo il primo passo, non dobbiamo abbassare l’attenzione in vista di domani. Vogliamo vincere la coppa”.

Ants Viterbo – San Raffaele Basket 49-66

Ants Viterbo: Ricci, Gasbarri 6, Boccalato 4, Quaresima 7, Recanati 12, Pasquali 2, Spirito 12, Paolini , Ndiaye 3, Yordanova 2. 
All. Scaramuccia

San Raffaele: Rubinetti 9, Ciaccioni, Marchetti 7, Santulli 6, Panariti 2, Bonafede 4, Nnodi 7, Borghi 2, De Pirro, Barbieri 11, Bovenzi 7, De Santis 11. All. Giorgio Russo, Ass. Rosatelli, Ass. Crovatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *