C Silver. Mandello ko sul campo della Casoratese

Ampia sconfitta per i ragazzi di coach Federico Tocalli

“In 35 anni di basket non mi era mai capitato di tirare solo due liberi in 40 minuti”

CASORATE – Sconfitta netta per la Tecnoadda Mandello sul campo della Casoratese. La formazione di coach Federico Tocalli perde di oltre venti punti una gara piuttosto strana, nella quale la formazione lariana ha tirato solo due tiri liberi – con Daniele Balatti – in quaranta minuti di gioco.

Per i primi due quarti la partita è assolutamente combattuta, coi padroni di casa che vanno al riposo con un minimo vantaggio (37-34).
Il terzo quarto si rivela decisivo per le sorti della partita. I lariani segnano solo nove punti totali e si ritrovano a dover recuperare un divario ampio (58-43) che non riusciranno a rimontare nell’ultima frazione, perdendo col punteggio di 79-58.

Venti punti per Giacomo Marrazzo, autore di un positivo 6/9 da oltre l’arco. Dieci punti anche per Balatti e Michele Crippa.

“La prima partita dell’anno che perdiamo male. Siamo rimasti in partita nel primo tempo, ma nel terzo quarto abbiamo fatto fatica – dichiara coach Tocalli – devo dire però che in 35 anni di basket non mi era mai capitato di tirare due tiri liberi totali in una partita, a 33 minuti dall’inizio della gara. Comunque nel secondo tempo non c’è stata partita, male sia in attacco che in difesa. L’assenza di Niang si è fatta sentire”.

CASORATESE – TECNOADDA MANDELLO 79-58
PARZIALI: 21-16, 37-34, 58-43
MANDELLO: Marrazzo 20, Ratti 6, Paduano, Melzi n.e, Motta, Allevi 4, Balatti 10, Radaelli 2, Crippa M. 10, Lafranconi 2, De Gregorio 4, Crippa G. n.e. All. Tocalli.