C SILVER. LA BLE CASERTA VINCE A MONDRAGONE

Secondo successo consecutivo della Ble Juvecaserta Academy nella terza giornata del girone di andata del campionato di serie C silver. Il quintetto di coach D’Addio si è imposto nel palasport di Mondragone alla locale Fugigreno con il punteggio di 71-65.

I bianconeri hanno condotto fin dai primi minuti di gioco, ma hanno mancato di continuità consentendo ai padroni di casa di non uscire mai dalla gara, nonostante un vantaggio in doppia cifra in più di una occasione. La lunghissima sosta dettata dall’emergenza sanitaria in corso con l’interruzione della preparazione nello scorso ottobre e la ripresa nei primi giorni di febbraio non hanno consentito allo staff tecnico bianconero di poter sviluppare il programma tecnico-tattico predisposto per cui appare quasi naturale il procedere a strappi che ha caratterizzato le prime due uscite stagionali.

Anche questa volta è stato il croato Mandic a mettere a segno i primi punti della partita anche se il primo, reale vantaggio è stato determinato da un tripla di Nacca (13-6). I padroni di casa hanno reagito con un parziale di 6-0, ma hanno trovato la pronta risposta dei bianconeri che hanno prodotto un nuovo break raggiungendo il massimo vantaggio sul +9 (21-14) e chiudendo la prima frazione di gara sul 24-15.

Nel secondo periodo, dopo il +11 messo a segno da Del Vaglio (26-15), il Mondragone è riuscito a sfruttare gli errori dei casertani ed a recuperare l’intero svantaggio andando al riposo lungo in perfetta parità (36-36).  Nella terza frazione i bianconeri, grazie anche alla precisione nel tiro dalla distanza di Porfidia ed alla buona organizzazione difensiva, hanno cercato di prendere il largo (46-40), ma non sono riusciti a creare, nella parte finale del periodo, un break di 12-0 (dal 48-46 al 58-46) raggiungendo il +12 mantenuto fino alla sirena del terzo periodo (60-48).

Dopo un’azione da 3 punti di Mandic (66-53), il Mondragone ha tentato con una difesa a zona di arginare gli ospiti casertani, ma solo negli ultimi minuti di gioco è riuscito ad avvicinarsi agli ospiti (63-68), che sono stati bravi a controllare la gara chiudendo sul punteggio di 71-65.

Questo il tabellino:

Fugigreno Mondragone: Fato 16, Fedele 2, Fiore 15, Cavalluzzo 14. Mannarelli 1, Cavallaro 11. Pacifico ne. Ciaccio 2. Starace 2. Forte, De Cunzo 2. Allenatore: Cupito

Ble Juvecaserta Academy: Iavazzi 5, Requena 2. Desiato 5, Porfidia 16. Mandic 18, Del Vaglio 4, Iovinella 3. Romanelli ne. Pisapia. Vigliotti ne, Nacca 18, Pagano. Allenatore: D’Addio

Arbitri: Arciello di Napoli e Gensini di Cercola