un gran Palagiaccio stende San Giovanni nel derby

Dopo 5 sconfitte il Palagiaccio torna a festeggaire 50-49 contro una San Giovanni Valdarno in piena corsa play off. Nonostante le assenze (Cabrini e Conti) e la disponibilità parziale delle nuove arrivate Gramaccioni e Albanese, la PFF sa soffrire e vincere al fotofinish grazie ad una Marta Rossini glaciale. Punti preziosi per una classifica finalmente smossa in ottica salvezza.

Dopo un inizio equilibrato tra le due formazioni, San Giovanni alza il ritmo in difesa e la PFF cerca troppo spesso soluzioni dalla lunga che non vanno a bersaglio. Nella seconda frazione è Miccio a spingere le compagne, anche con una tripla che prima del riposo lungo porta San Giovanni sul +9 (19-28). Ottima la ripartenza di Firenze dopo la pausa lunga, che recupera e sorpassa la Bruschi con Marta Rossini e sopratutto Scarpato, spina nel fianco delle valdarnesi che accusano il colpo (32-30 dopo 5’). Inizia a pesare anche la prestazione di Pochobradska, regina in area dove domina insieme alla Poggio (43-37), artefici di diverse seconde opportunità gigliate. San Giovanni resta in gara con energia anche se si corre molto e si va ad un finale al fotofinish. Missanelli con una bomba pareggia i conti 46-46 a 75” dal termine. Una magia di Marta Rossini in penetrazione regala il +2 (50-48) e restano 42” da giocare. Ecco ancora Missanelli che buca la difesa di Scarpato e subisce fallo, ma fa 1/2 ai liberi. Sulla rimessa San Giovanni si mette in pressing, non fa fallo, ma Firenze ha sangue freddo e fa girare la palla facendo suonare la sirena di fine gara che decreta il ritorno al successo delle biancorosse dopo 5 gare.

Palagiaccio Firenze 50
Bruschi San Giovanni 49

PALAGIACCIO FIRENZE: Pochobradska 9, Scarpato 13, Rossini M.15, Rossini S., Poggio 11, Calamai 2, Gramaccioni, Salvucci, Albanese, Valentino, Donadio, Morello. All. Corsini

BRUSCHI SAN GIOVANNI VALDARNO: De Pasquale 5, Miccio 9, Nativi 8, Olajide 6, Gregori 4, Parolai ne, Bona ne, Sasso 2, Trehub 4, Missanelli 11, Cecili ne. All. Franchini

Parziali: 10-16, 19-28, 38-35.
Arbitri: Settepanella e Marconi
Statistiche complete