I Tigers superano Alba allo sprint (78-80)

Cesena vince ad Alba con un canestro sulla sirena di Matteo Frassineti che evita l’overtime fissando il punteggio al 40′ sul 78-80. Partenza bruciante per i ragazzi di coach Tassinari che si spingono anche a +20 sul 19-39 a metà del secondo quarto. Nella ripresa viene fuori tutta la stanchezza fisica e Alba da formichina silenziosa rientra fino a segnare il pareggio a quota 78 a 5″ dalla fine. Decisivo il contropiede orchestrato da Borsato e concluso al meglio da Frassineti.