Dopo la bella vittoria corsara sul parquet di Vicenza, per il Ponte Casa D’Aste è tornato il tempo di difendere il Pala Giordani. A sfidare le ragazze di coach Pinotti arriverà il Basket Ponzano.

Le venete arriveranno al match con la voglia di interrompere la striscia di tre sconfitte consecutive che le piazza al momento decimo posto in classifica a quattro punti di distanza dal Sanga, che al momento con Alpo e San Giorgio costituisce un terzetto di squadre a 16 punti che chiude la zona playoff.

Ponzano è una squadra che può contare su ottime individualità; in questo senso spicca Federica Iannucci, guardia estremamente efficace in attacco come testimonia il suo primo posto nella classifica marcatori della categoria (19,7 punti di media ottenuti perlopiù nel pitturato e dalla linea del tiro libero). A rimbalzo la principale minaccia per le lunghe milanesi sarà Costanza Miccoli, che in stagione sta sfiorando la doppia doppia di media con 9,5 rimbalzi e 11,9 punti. Particolarmente in forma Francesca Leonardi, l’ala classe 2002 arriva infatti da un prestazione offensiva di altissimo livello nella sconfitta contro Crema in cui ha segnato 25 punti  tirando con l’89% da due e il 60% da tre.

“Arriviamo alla partita dopo due vittorie importanti e abbiamo voglia di confermarci” spiega il vice allenatore Orange, Niccolò Zappetti. “Un impegno che non possiamo sottovalutare come dimostra la partita di andata che abbiamo vinto solo negli ultimi secondi. Stiamo lavorando bene e vogliamo dare continuità alle nostre prestazioni sfruttando anche il doppio impegno casalingo”, ha concluso Zappetti.

La palla a due è prevista per Sabato alle ore 18, al PalaGiordani.

Tifosi e appassionati potranno seguire la partita sui canali social del Sanga Milano.