Nicolò Melli ai New Orleans Pelicans

L’avventura di Nicolò Melli ai New Orleans Pelicans è ufficialmente iniziata. Poche ore fa, infatti, la franchigia della Louisiana ha reso noto che il lungo emiliano ha firmato un contratto biennale da circa otto milioni di dollari complessivi. Melli lascia quindi il Fenerbahce Istanbul con il quale ha giocato nelle ultime due stagioni mettendo in bacheca un campionato turco, una Coppa del Presidente e una Coppa di Turchia e recitando un ruolo da assoluto protagonista anche sul palcoscenico dell’Eurolega dove lo scorso anno ha viaggiato a 7.3 punti e 4.1 rimbalzi. Cifre che forse non rendono appieno il valore di un giocatore cresciuto tantissimo negli ultimi anni grazie anche alle esperienze vincenti maturate all’Olimpia Milano e al Bamberg.

Il giocatore – che è reduce da un intervento di pulizia al ginocchio ed è in attesa di capire se potrà partecipare al Mondiale con l’Italbasket – ha affidato ai social media, e in particolare ad Instagram, le proprie emozioni pubblicando una lunga lettera di addio al Fenerbahce: “E’ veramente difficile spiegare in poche righe cosa hanno significato per me questi ultimi due anni al Fenerbahce. Sono state due stagioni incredibili e al tempo stesso amare e intense. Non abbiamo vinto tutto ciò che avremmo voluto, ma ci abbiamo provato con tutte le forze. Adesso sono qui per salutarvi e per dirvi che mi mancheranno tante cose come arrivare all’arena e combattere per la maglia gialloblu. Non so cosa mi riserverà il futuro, ma ho ritenuto questa decisione la migliore per me ora. Spero che mi capirete e che ricorderete che il Fenerbahce avrà sempre un posto speciale nel mio cuore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *