Le azzurre del basket sordi ai quarti del Mondiale a Lublino

Le azzurre del basket sordi ai quarti del Mondiale a Lublino

La Nazionale femminile mette al tappeto il Giappone dopo una lotta incredibile nella gara che chiudeva il girone ai Mondiali di basket femminile sorde di Lublino. Dopo aver quasi sempre condotto, nell’ultimo minuto di gioco le azzurre rischiano grosso ma portano a casa la vittoria (67-64) poggiando il gioco su Simona Sorrentino (27 punti). Con tre successi su quattro, le ragazze di Sara Braida aspettano ora di conoscere l’avversaria dei quarti di finale. Nella gara all’esordio, le azzurre avevano battuto l’Ucraina così come hanno vinto, anche se solo a tavolino, contro il Kenya che non è riuscito a partire e a lasciare l’Africa, bloccato in aeroporto. Infine, la sconfitta nella terza gara contro la Polonia per 65-54 non ha spostato di fatto gli equilibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *