Brown rimane allenatore della Fiat


Larry Brown rimane (per ora) l’allenatore della Fiat. Dopo la sconfitta sul campo di Varese e l’ultimo posto in classifica, sia pure in coabitazione, la società ha nuovamente messo sotto esame la posizione del coach newyorkese (1-7 il suo bilancio in campionato): alla fine della mattinata si è però deciso di proseguire ancora sulla medesima strada. In sostanza, l’attuale coach gialloblù resta convinto di poter invertire la rotta e non ha alcuna intenzione di dimettersi.

Da parte sua la società non se l’è sentita di esonerare un santone del basket: giusto o no, questo è il succo dell’ennesimo lunedì di passione. Mercoledì la Fiat sarà impegnata a Malaga nell’ultimo (inutile) match di Eurocup: domenica, poi, al Vela arriverà Pistoia (ore 18.30), ovvero una delle squadre attualmente a sei punti insieme alla Fiat. Duello per cuori forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.