Treviso supera Ponzano nel derby

Non poteva esserci modo migliore per vincere un derby. La Podolife batte 61-59 la Posaclima Ponzano nel Derby della Marca e porta a casa due punti pesantissimi per la classifica e il morale. Un successo arrivato in rimonta dopo 40 minuti da autentiche montagne russe che hanno visto le due squadre sfidarsi colpo su colpo.

All’ottimo primo tempo delle orange (33-23) Ponzano ha replicato con una super ripresa, nonostante le assenze pesanti da una parte e dall’altre (tre indisponibili per ogni. Squadra). E così la partita sembra decidersi a 2’40” dalla fine con l’antisportivo, il doppio tecnico e l’espulsione a coach Iurlaro che mandano Ponzano sul 52-59.

È qui che nasce la super rimonta di Treviso che con Gini, Volpato Egwoh (da doppia doppia) e una super difesa ribalta una partita incredibile. Iuliano fin lì strepitosa in regia e autrice con Vespignani di una gara da applausi, sbaglia i possessi decisivi, Treviso invece dalla lunetta è infallibile e nell’ultimo concitato e pasticciato possesso la preghiera di Ponzano arriva lontana dal ferro.

PODOLIFE TREVISO – POSACLIMA PONZANO 61-59

(17-15; 33-23; 42-43)

TREVISO: Zagni 2, Vespignani 18, Egwoh 12, Gini 13, Ramò, Diodati ne, Amabiglia ne, Gatti 4, Tramontin ne, Cagossi, Volpato 12. All. Iurlaro

PONZANO: Tivenius 12, Iuliano 16, Gobbo 6, Favaretto 16, Varaldi 6, Bianchi ne, Mioni, Rosar, Pellegrin ne, Zuccon ne, Zanatta ne, Pertile ne. All. Gambarotto

Arbitri: Rodi e Vicentini