LA MOLISANA MAGNOLIA, GRAVES NON SARÀ TESSERATA. LA GIOCATRICE RITORNA NEGLI USA

La lunga statunitense non supera la visite mediche. Il club rossoblù di nuovo sul mercato alla ricerca di un’altra lunga

La Molisana Magnolia Campobasso non tessererà Bashaara Keyana Graves. La giocatrice statunitense, arrivata lo scorso fine settimana in Italia, non ha superato le visite mediche e, di concerto con l’atleta ed il suo staff, il club rossoblù ha provveduto a non definire tutte le pratiche per l’inserimento nel roster. Nelle scorse ore, peraltro, la cestista ha fatto rientro in Tennessee. All’ala-pivot, da parte di tutto l’entourage rossoblù, il più cordiale in bocca al lupo per un ritorno immediato e proficuo sul parquet.

Nel frattempo, in considerazione di uno spot in meno nel piano generale della squadra, il club continuerà nella ricerca sul mercato di un profilo – una lunga (statunitense o comunitaria) – che possa fare al caso della società del capoluogo di regione.