Vicenza comunica l’arrivo di Veronica Antonello e la riconferma di Anna Garzotto per la stagione sportiva 2022-23.

La “lupa” Veronica Antonello

Proviene dal prolifico vivaio del San Martino di Lupari. Classe 2003, guardia di 173 cm, ha appena conseguito la maturità scientifica ed è in procinto di iscriversi all’Università di Padova. Nata a Cittadella, ma santamartinara purosangue, ha iniziato con il minibasket a 9-10 anni. Ha partecipato ai campionati di tutte le Under, arrivando spesso alle finali nazionali, giocando  inoltre una stagione in Serie C, poi in A2 e infine in Serie B lo scorso anno.

“E’ la prima volta che esco di casa e questo mi riempie di grandi motivazioni. So che Vicenza è un ambiente molto accogliente e giocare in quel magico Palasport mi rende molto elettrica. Quest’anno sarà una A2 di livello e qui spero di ricavare i miei spazi e acquisire sempre più maggiore responsabilità. Rispetto a due anni fa, quando ero troppo giovane, quest’anno so di giocarmi una carta molto importante per il mio futuro”. Queste le prime affermazioni di Veronica a cui diamo un caloroso benvenuto in AS Vicenza.

La conferma di Anna

Anna Garzotto sarà quindi al suo secondo anno nelle file biancorosse. Ala di 180 cm, classe 2002, studia Scienze Motorie a Verona. Da Parigi, dove è in vacanza, ci dice: “Mi ha fatto molto piacere la riconferma propostami dalla società. Dopo una stagione sfortunata come l’ultima, mi auguro proprio di voltare pagina e di essere utile alla squadra con l’obiettivo di meritarmi un maggior minutaggio in campo. Sono davvero ottimista e piena di entusiasmo”.