Clippers ko 112-97 e Golden State torna a vincere dopo 5 sconfitte

I Golden State Warriors ritrovano la vittoria dopo cinque sconfitte consecutive, battendo nettamente i Los Angeles Clippers per 112-97 grazie a un secondo quarto da 33-15.

Il miglior realizzatore del quintetto è un Klay Thompson da 20 punti caricato dal comico Will Ferrell in versione Jackie Moon prima della partita, a cui si aggiungono i 21 di Jonathan Kuminga e i 20 di Jordan Poole dalla panchina. I Clippers scivolano anche a -29 prima di contenere i danni, trovando a malapena 17 punti da Nicolas Batum.