PFBroni 93, presentati lo staff tecnico e gli accordi di partnership con Cieffe Inox e Tekno Klimber

Nella cornice del PalaBrera la Pallacanestro Femminile Broni 93 ha ufficialmente presentato lo staff tecnico della prossima stagione e gli accordi di partnership con le aziende Cieffe Inox e Tekno Klimber. Il capo allenatore Andrea Castelli, 56 anni, sarà affiancato dal vice Michael Magagnoli, modenese 34 anni. Dalla Polisportiva Panaro passa all’Acetum Cavezzo con cui collabora per diversi anni. Qui allena squadre del settore giovanile raggiungendo finali nazionali, titoli regionali e fasi interzona. Arrivano anche le prime esperienze nel mondo delle squadre senior: è assistente in C maschile, B regionale, B1 ed A2 femminile con il Cavezzo che guadagna la promozione in A1 nella stagione 2008-2009. L’anno scorso era alla Magic Chieti (C Gold). Il secondo assistente di coach Castelli è il confermato Dario Andreoli, 50 anni, bronese, che si è distinto nello scorso campionato sia per le sue qualità sul campo che umane. Passando invece alla componente dirigenziale, Massimiliano Pasini, bolognese, 56 anni, è il nuovo direttore sportivo, molto vicino a coach Castelli nella sua esperienza a Vigarano. Flavio Suardi, 45 anni, ricoprirà il ruolo di club manager, farà da filtro tra le esigenze della squadra e la società. Manterrà il suo incarico all’interno della Sanmaurense Pavia. Ha alle spalle una lunga esperienza, anche nel settore femminile, in particolare al Geas Sesto San Giovanni, con cui, quando era ds nella stagione 2014-2015 conquistò la promozione in serie A1 e la coppa Italia di A2. Il giovane Davide Maggi, 28 anni, alla prima esperienza, avrà il compito di team manager. Infine Alessandro Scarfò, l’anno scorso alla Fortitudo Alessandria, in serie B, sarà il preparatore atletico.

«Sarà una squadra fisica – spiega il gm Luca Corbelli – quindi abbiamo pensato ad un preparatore proveniente dal maschile». Nell’occasione la PFBroni 93 ha come detto presentato anche due sponsor. La Tekno Klimber S.r.l.s. di San Benedetto Val di Sambro (Bologna), del neo ds Pasini, specializzata in costruzione, noleggio e montaggio ponteggi per edilizia. L’altro è la Cieffe Inox S.r.l. di Cremona, che realizza impianti industriali in inox. «Mi hanno proposto di fare da sponsor e ho accettato con entusiasmo – spiega Mauro Fortini, di Bosnasco, della Cieffe Inox – è sicuramente un’occasione per aiutare questa società. Noi come azienda abbiamo un locale a Stradella, quindi siamo presenti sul territorio e così vogliamo farlo ulteriormente».