DINAMO WOMEN E COACH RESTIVO ANCORA INSIEME

Il tecnico isolano alla guida della formazione femminile anche nella stagione 2021-2022

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare il rinnovo del contratto di coach Antonello Restivo che, nella stagione 2021-2022, guiderà le Dinamo Women nel secondo campionato di Legabasket Femminile.

Dopo la prima storica annata delle Women, con la salvezza conquistata ai playout contro Broni, la società di via Roma è pronta a scrivere un’altra pagina di storia a tinte biancoblu del basket femminile. A guidare le sassaresi sarà la grinta e l’entusiasmo di coach Restivo che già nella passata stagione ha costruito un gruppo unito e combattivo, e si presenta con ambizione alla seconda stagione nella massima serie.

“Siamo felici ed entusiasti di confermare sulla panchina delle Women Antonello _commenta il presidente della Dinamo Banco di Sardegna Stefano Sardara_ che nella passata stagione ha dimostrato competenza e professionalità, scrivendo ex novo la prima pagina della storia del club in A1 femminile. Dopo il battesimo nella massima serie ora vogliamo fare un ulteriore step in avanti e non vediamo l’ora di poter regalare alle nostre ragazze l’apporto e il calore del pubblico, che già all’inizio dello scorso anno aveva dimostrato curiosità e passione intorno alla Dinamo Femminile. Siamo sicuri che Antonello saprà sollevare l’asticella insieme alla società e guardiamo con ottimismo a un futuro a tinte bianche, blu e rosa”.

Carriera. Classe 1975, cagliaritano, ha un lungo curriculum come allenatore nel settore maschile e femminile: ha iniziato la carriera ad appena 21 anni, alla Virtus Cagliari. Nel basket maschile le sue esperienze sono legate a doppio filo a coach Phil Melillo che lo vuole al suo fianco nella prima esperienza fuori dall’isola, a Roseto in A2. Dopo la vittoria del campionato contribuisce alla conquista dei playoff. Lavora a Udine e successivamente alla Scavolini Pesaro, dopo una parentesi a Cagliari in C1, e nel 2005 è collaboratore tecnico della nazionale serba in vista dell’Eurobasket ed è consulente tecnico per l’Eurolega del Partizan Belgrado. Nel 2013 approda nel basket femminile grazie alla chiamata del Cus Cagliari, che guida per tre stagioni nel campionato di Serie A1 Femminile, ottenendo anche la qualificazione ai playoff scudetto nella stagione 2014-2015 contro Schio. Dopo aver condotto San Salvatore Selargius alla conquista della salvezza nell’A2 femminile nel 2019-2020, lo scorso anno ha guidato le Dinamo Women nella prima storica stagione nella Techfind Serie A1: la vittoria della serie ai playout contro PF Broni 93 è valsa al tecnico cagliaritano la conferma in questa stagione.