Coach Cioni: abbiamo ritrovato le nostre sicurezze

E’ tornata a sorridere la Scotti. Sul campo di Campobasso la squadra di coach Cioni ha colto il primo successo del nuovo anno tornando così a vincere dopo la partita dello scorso 23 dicembre sul campo di Sesto San Giovanni. Una gara non facile, un avversario presentato alla vigilia da coach Cioni come una delle ‘big’ del campionato ed affrontato nel modo giusto. “Siamo partite molto bene – spiega il tecnico – abbiamo dimostrato una buona tenuta mentale dopo il controbreak delle molisane aggiustando anche qualcosa dal punto di vista tattico. Le ragazze sono state brave ad affrontare nel modo giusto questa partita. Prima della sosta avevamo raggiunto una buona consapevolezza che ci è stata minata dopo le ultime due sconfitte, seppur con avversarie come Schio e Ragusa. Questa vittoria è quindi importante anche da questo punto di vista, ci consente di ritrovare tutte le nostre sicurezze”.
Un successo figlio sì del gioco di squadra ma anche di un’altra prestazione sopra le righe di Kamiah Smalls. Per l’americana 24 punti (4/8 dal campo, 3/6 dalla lunga, 7/8 ai liberi) che la confermano terza miglior marcatrice del campionato con 18.3 di media a partita e la consacrano come punta di diamante della squadra. Dietro di lei grandi cose anche dalle altre (in doppia cifra Premasunac e Ravelli) a conferma del momento felice per le biancorosse. Ora la testa è già a sabato prossimo quando, al Pala Sammontana, arriverà Costa Masnaga che in classifica è appena sotto le biancorosse. La partita sarà fra l’altro trasmessa anche in diretta su Ms Channel.