Coach Canali soddisfatta di aver scelto la Lecco Basket Women

La stagione d’esordio alla Lecco Basket Women di coach Valentina Canali non sta certamente andando come l’allenatrice brianzola si aspettava. La pandemia di COVID-19 ha di fatto interrotto le attività sportive della società bluceleste dopo circa un mese di lavoro in palestra. Nonostante ciò l’allenatrice è soddisfatta della scelta fatta.

“L’impatto con la società è stato assolutamente positivo – dichiara – ho trovato un ambiente sano, persone accoglienti e tanta voglia di fare le cose per bene. C’è tanto entusiasmo e si lavora seriamente, ma sempre col sorriso. Ci stavamo divertendo poi è arrivato lo stop”.

Le sensazioni riguardo alla formazione costruita sono comunque positive. “Quello che mi hanno affidato è un gruppo disponibile a lavorare e mettersi in ascolto. Per quello che vorrei vedere in campo, direi che abbiamo una buona predisposizione al gioco in velocità, mentre possiamo migliorare molto nelle iniziative e nelle letture a difesa schierata, così come nell’atteggiamento difensivo. La squadra stava comunque lavorando bene e sono certa avremmo potuto raggiungere presto una buona alchimia”.

Per chiudere, coach Canali punta l’obiettivo di fine stagione, sperando che la situazione sanitaria migliori e il campionato possa riprendere al più presto. “ll gruppo è valido, siamo abbastanza coperti nei ruoli: mancherebbe giusto un secondo playmaker ma contiamo nel ritorno di Greppi. Se sarà possibile ripartire e iniziare il campionato, sicuramente cercheremo di lavorare duramente per affrontarlo al meglio e cercare di dire la nostra; inutile fare troppi ragionamenti, ma vogliamo essere competitive. Ora non resta che attendere gli sviluppi e sperare in un 2021 che ci permetta di tornare in palestra, la palla a spicchi manca a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *