BRIXIA SPEGNE I SOGNI DI UDINE

RMB Brixia Basket supera le padrone di casa della Delser W.Apu Crich Udine 73-82. Parte forte Brixia che con un parziale di 10-21 nel primo periodo di gioco si porta avanti di 11 punti, per poi chiudere la seconda frazione e andare al riposo lungo sul +13 (27-40) trascinata da una Turmel in grande spolvero. Al rientro dagli spogliatoi Udine appare più determinata e riesce a ricucire il divario con un parziale di 27-19 per il 54-59 con cui si va all’ultimo intervallo. Nell’ultimo quarto Udine prova in tutti in modi a riagganciare le avversarie, ma Brixia mostra una grande lucidità che vale l’approdo in finale.

Delser W.APU Crich Udine – RMB Brixia Basket 73 – 82 (10-21, 27-40, 54-59, 73-82)

DELSER W.APU CRICH UDINE: Blasigh* 15 (5/11, 1/3), Molnar* 20 (2/4, 4/5), Braida, Turel 5 (0/2, 1/5), Missanelli* 17 (4/10, 1/3), Lizzi, Pontoni, Da Pozzo* 6 (3/6 da 2), Agostini NE, Mosetti* 10 (4/10, 0/2), Casella NE. Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 18/45 – Tiri da 3: 7/18 – Tiri Liberi: 16/22 – Rimbalzi: 43 13+30 (Da Pozzo 10) – Assist: 8 (Blasigh 3) – Palle Recuperate: 3 (Blasigh 1) – Palle Perse: 15 (Missanelli 6) – Cinque Falli: Molnar

RMB BRIXIA BASKET: Gregori 12 (2/5, 1/3), Takrou, Celani NE, Zanardi* 14 (2/7, 2/5), De Cristofaro* 11 (1/1, 2/7), Bonomi* 12 (2/4, 2/8), Minelli, Scarsi* 8 (3/7 da 2), Scalvini, Rainis 3 (1/3 da 2), Pinardi NE, Turmel* 22 (7/15, 2/2)
Allenatore: Zanardi S.
Tiri da 2: 18/43 – Tiri da 3: 9/26 – Tiri Liberi: 19/28 – Rimbalzi: 43 17+26 (Turmel 10) – Assist: 13 (Zanardi 5) – Palle Recuperate: 7 (Bonomi 2) – Palle Perse: 10 (Zanardi 3) – Cinque Falli: Turmel
Arbitri: Settepanella S., Foti A.